mercoledì 6 dicembre 2017

Gita a Villach e Tarvisio

I mercatini di  Natale di Villach e i Krampus di Tarvisio
5 dicembre

Le foto di Adriano Toffolon...                                                      cliccare sulle foto per ingrandire























**********************************************************************
... e le foto di Achille Pessot










 

   

...e per finire i due krampus più belli di tutta la sfilata!
Quale dei due sarà la nostra Elisa...?

...in preparazione il video sui Krampus, prossimamente su questo schermo...

martedì 5 dicembre 2017

Musica a Polcenigo

Sabato 9 dicembre
ore 17.00
Teatro comunale di Polcenigo
INGRESSO LIBERO 


L'Associazione PianoFVG ha il piacere di segnalarvi ed invitarvi a trascorrere un sabato pomeriggio all'insegna della musica nell'affascinante borgo medioevale di Polcenigo, evento organizzato e promosso dall'Istituto di Musica della Pedemontana e per concludere un rinfresco 
per augurare a tutti gli spettatori un
Buon Natale e un Felice e Sereno Anno Nuovo.


Per info mail: i.musica.ped@fastwebnet.it  tel: +39 338 8726628

domenica 3 dicembre 2017

CIELO DI DICEMBRE

Nel mese di dicembre si entra nell’inverno astronomico: quest’anno il SOLSTIZIO cade il giorno 21 alle ore 16.28. In questo giorno avremo il dì più corto dell'anno (circa 8 ore e mezza) e la notte più lunga.
Questo per noi che ci troviamo nell’emisfero nord. Per l’emisfero australe il solstizio di dicembre segna l’inizio della stagione estiva.
Il cielo di metà mese verso le ore 21 ci mostra già le belle costellazioni invernali appena sorte a est, con numerose stelle di prima grandezza, fra le quali spiccano BETELGEUSE di Orione e ALDEBARAN 
del Toro per il loro colore arancione. Infatti sono giganti rosse giunte all’ultima fase della loro lunga vita.
Da notare anche la cintura di Orione (tre stelle vicine allineate) e il famoso gruppo delle Pleiadi (le sette sorelle).
A sud il cielo è dominato dalle costellazioni di Pegaso Andromeda e Pesci, mentre a ovest sta declinando il Cigno la cui coda (Deneb) si vede ancora molto alta.
Alla sera non si vedono più pianeti, mentre alla mattina Marte Giove e Venere precedono di poco il Sole.
Per chi aspetta le stelle cadenti, il giorno 13 ci sarà il massimo dello sciame delle Geminidi (radiante nella costellazione dei Gemelli-vedi mappa allegata).

FASI LUNARI
DOMENICA 3         PLENILUNIO
DOMENICA 10       ULTIMO QUARTO
LUNEDI 18             NOVILUNIO
MARTEDI 26          PRIMO QUARTO

In queste sere è tornata a farsi vedere la Stazione Spaziale Internazionale. Per seguire i passaggi da Sacile:


L’Associazione Sacilese di Astronomia partecipa alla CAMMINATA SOTTO LE STELLE, Tramonti di Sopra -  SABATO 2 - partenza ore 17 Bar Sala Prealpi (info Elisa 333 475 6449)

Inoltre  sarà a Sacile con TELESCOPIO IN PIAZZA tra le casette di Natale nei giorni 22-23-24 dalle ore 17 alle 19.

INCONTRI DI ASTRONOMIA CON L’ASA:
Giovedì 7    ore 15-17        UTE DI SACILE (2°incontro)
Martedì 12  ore 17-19        UTEA DI CORDENONS - centro A.Moro (1°incontro)

La sede ASA (via Vistorta 44) sarà aperta MERCOLEDÌ 6 dalle ore 21 alle 23. Sarà l’ultima apertura di quest’anno.
Pino Fantin


venerdì 1 dicembre 2017

SALOTTO UTE > Note di Jazz

Vento dell’Ovest: nel vortice del Jazz!
eventi musicali realizzati in collaborazione con:



giovedì 23 novembre > conferenza musicale
Sacile, Sede UTE h15.00
Arriva il Jazz! Piccola dissertazione sul Jazz del Primo Novecento
di e con Daniele D'Agaro: sassofono, clarinetto - Denis Biason: chitarra

giovedì 30 NOVEMBRE > conferenza musicale
Sacile, Palazzo Ragazzoni h20.45
Grammofono78 - Y. Kaplan Vintage - Dj Set
una serata a 78 giri…. con Yeronimus Kaplan, performer e dj
  
Seguendo il filo del “Vento” che ispira il percorso dell’Anno Accademico 2017/18, l’UTE di Sacile accoglie con piacere due eventi che inaugurano una nuova collaborazione con “Il volo del jazz” del Circolo Controtempo.
Ci lasceremo coinvolgere dunque dal “Vento dell’Ovest”, con la nuova musica, le mode e il vortice degli “Anni Ruggenti”, che conquistarono l’Europa al ritmo del Jazz proprio a partire dagli eventi di cent’anni fa, negli ultimi bagliori della Grande Guerra. Una lezione-concerto offerta per i Corsi generali UTE e una serata di grande musica e divertimento renderanno prezioso questo inserto musicale, tutto da scoprire.

ingresso libero

Yeronimus Kaplan, performer e dj
 








giovedì 30 novembre 2017

Scrittrici in...erba!















Nell’ambito della FIERA DEL LIBRO sabato 2 dicembre alle ore 15.30, presso la Sala Convegni di Villa Frova, si terrà la presentazione del libro FUGA IN ALBANIA di Valeria Pederiva
Una vita intensa raccontata con grande intensità e oltre ogni convenzione sociale e morale da chi l’ha vissuta fino in fondo con cuore e coraggio: Valeria Pederiva
Povero cuore innamorato di chi non t’ama più
Che mi risponde indomito e collaudato
Povera sei tu, se non hai capito
Che l’amore anche se finito
Niente è andato sprecato
Perché ha arricchito la vita di due persone
Rendendole più consapevoli e più buone.

mercoledì 29 novembre 2017

ASTRONOMIA

martedi 28 novembre e giovedì 7 dicembre
C’è vento e vento… il Sole: vita morte e miracoli
docente: Pellegrino Fantin

Viaggio alla scoperta della nostra stella e della sua grande famiglia all’interno della sua casa, il sistema solare. È tutta “colpa” del sole: vento, caldo, freddo, pioggia…
Il sole nella mitologia antica: la lotta con la luna per il dominio del cielo.

Pellegrino Fantin è un Maestro di scuola elementare in pensione. Da sempre appassionato osservatore del cielo stellato, nel 2012 con un gruppo di amici astrofili fonda l’Associazione Sacilese di Astronomia, di cui è presidente. Sempre accompagnato dal suo telescopio, si dedica alla divulgazione dell’astronomia nelle scuole di ogni ordine e grado, nella Piazza di Sacile e dovunque ci siano persone interessate all'osservazione del cielo.


foto di Adriano Toffolon

martedì 28 novembre 2017

I lavori delle donne















                                                                                            Cliccare sulle foto per ingrandire








Foto di Alberto Quintavalle